Fur Policy

  • PELLICCIA

    Parajumpers promuove la responsabilità sociale e la sostenibilità nel settore dell'abbigliamento e come azienda vogliamo fornire informazioni trasparenti sull'uso di prodotti di origine animale nei nostri capi. Il nostro uso della pelliccia è il risultato di un'attenta ricerca sulla tracciabilità, sostenibilità e standard internazionali.

  • FINNRACCOON

    La Finlandia è uno dei principali Paesi produttori di pellicce al mondo. In Finlandia l'allevamento di animali da pelliccia fa parte della tradizione agricola da secoli, e aiuta al sostentamento delle popolazioni rurali.  

    La pelliccia di Finraccoon utilizzata da PARAJUMPERS, a completamento tecnico di alcuni dei principali modelli, proviene esclusivamente da allevamenti finlandesi Saga Furs. 

    Saga Furs produce solo pellicce certificate, che soddisfino rigorosi standard di gestione, salute e benessere degli animali. Gli standard adottati risultano essere molto più rigorosi di quanto richiesto dalla legge. 

    La certificazione Saga Furs è sviluppata con la Finnish Fur Breeders' Association e comprende il protocollo WelFur che è un’ulteriore valutazione scientifica del benessere degli animali. 

    Saga Furs lavora con l’intero settore della moda per fornire pellicce provenienti da allevamenti sostenibili, etici e controllati, che soddisfino gli elevati standard dei consumatori di oggi. 

  • COYOTE

    Il Nord America ha la fortuna di avere un'abbondanza di risorse naturali, comprese molte specie di animali selvatici. In Canada più di 65,000 persone lavorano nel settore della pellicceria, e queste persone e le loro famiglie basano il loro reddito e il loro sostentamento sul settore agricolo. PARAJUMPERS si approvvigiona solo di pellicce di coyote provenienti dal Nord America che siano certificate e soddisfino i rigorosi standard e le leggi locali ed internazionali sul benessere degli animali.

    CONIGLIO E PECORA/MONTONE

    La pelliccia di coniglio utilizzata da PARAJUMPERS proviene dall'industria alimentare. 

    I nostri prodotti di pelliccia di pecora e montone non provengono da animali protetti dalla CITES (la Convenzione sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora selvatiche minacciate da estinzione), ma da ovini che vengono allevati in greggi. Inoltre, le pelli non sono conciate con olio di balena o altri olii di cetacei.